Shop Mobile More Submit  Join Login
About Digital Art / Professional Evan DeCirenItaly Recent Activity
Deviant for 10 Years
Needs Core Membership
Statistics 410 Deviations 3,555 Comments 86,905 Pageviews
×

Comments


Add a Comment:
 
:iconpgraphic:
pGraphic Featured By Owner Jan 30, 2007   Digital Artist
Davvero molto bello il profilo :)
E comunque vergognati, non hai messo MGS tra i videogames preferiti XD
Reply
:iconevandeciren:
EvanDeCiren Featured By Owner Jan 19, 2007  Professional Digital Artist
Aprì gli occhi di scatto, per rimanerne accecato dalla forte luce del sole.
Li richiusi istintivamente, strizzandoli, per poi riaprirli lentamente, riuscendo così ad abituarmi al momento. Alzai leggermente la testa, ma una forte fitta mi stordì e fui costretto a riabbassarla. Richiusi gli occhi, la mente si stava riallacciando al cervello, potevo vedere gli ultimi attimi prima di un massacro, si, ora ricordo...
Riprovai di nuovo alzare la testa, resistendo alla forte fitta che ora mi tediava. Mi guardai attorno e mi resi conto di essere disteso a terra, nel parco di centro città, lo spettacolo che si presentava era tetro. Cercai di alzarmi ma le mie gambe erano coperte da un cadavere, potei notare che si trattava di una donna dei suoi lineamenti, perché era priva di testa, sollevai le gambe e il cadavere rotolò sull'erba verde rossa.
Ora che mi trovavo in piedi, in torno a me cera solo una distesa di corpi esanimi e membra sparse sull'erba.
Mossi le mani gocciolanti di sangue, non capii se fosse il mio oppure no, il cuore batteva ancora, non sapendo per quando ancora, cercando di trascurare le fitte, cercai di trovare una via di uscita da questo incubo. Presto mi resi conto, che il giorno inquote paura quanto la notte.
Reply
Add a Comment: